Persone

Mi presento
Sono counselor a orientamento bioenergetico, life coach e formatrice. Supervisor Trainer Counselor AssoCounseling.

In COLLAGE
Sono Responsabile e Direttore Didattico con Alessandra Di Minno. Ho alcune giornate di docenze in ogni annualità, conduco i laboratori di esperienza corporea e la formazione in Enneagramma, oltre a un gruppo di supervisione.

La mia attività oggi…
Propongo sessioni individuali di counseling, di coaching e di crescita personale e sessioni di counseling di coppia e familiare. Conduco seminari di gruppo su consapevolezza corporea, enneagramma, costellazioni biogestaltiche.

… e in passato
Sono laureata in Filosofia e per 25 anni ho lavorato come giornalista professionista, esperta di comunicazione, viaggi e benessere, in diverse redazioni di quotidiani e periodici e poi come free lance. Ho pubblicato, da sola e con altri, alcuni libri su temi di benessere, comunicazione, costume, viaggio e ho collaborato con diverse case editrici come traduttrice e curatrice di testi di psicologia e di narrativa.

Cosa so fare …e mi piace
Amo la vita in tutte le sue espressioni… e avendo sempre avuto molta energia, anche oggi – a 64 anni compiuti – sento la voglia e la capacità di rimettermi in gioco e di lanciarmi in nuove avventure.
E accanto a me oggi non ho solo fidati amici a quattro zampe come quelli che mi hanno seguito negli anni e come me resistono agli assalti dell’età… ma una famiglia umana, con due meravigliosi gemelli dodicenni che mi fanno da specchio e una compagna con la quale riesco incredibilmente a condividere tutto.

Esplorare universi
Viaggiare è sempre stata una mia grande passione… e ho avuto la fortuna di viaggiare tanto, soprattutto in Africa: mi è rimasta nel cuore, a cominciare dai paesaggi infiniti e silenti del Sahara. Fare la giornalista mi ha permesso di soddisfare le mie curiosità, di incontrare persone e conoscere realtà molto diverse, offrendomi l’occasione per sperimentarmi nelle relazioni più varie.
Così, il passaggio dai viaggi in giro per il mondo a quelli nell’intimo delle persone è stato naturale: e mi sento molto fortunata perché nella vita ho potuto sempre esplorare universi e lavorare facendo quello che mi piaceva e mi gratificava, godendo della ricchezza delle esperienze che la mia professione di volta in volta mi permetteva.

Che cosa vorrei
Amo da sempre “fare rete”: mettere insieme persone, creare contenitori in cui condividere esperienze, portare nel mondo testimonianza di ciò in cui credo e che ritengo valore.
Per questo ho creato Collage con un gruppo di persone che hanno la mia stessa visione: per contribuire, insieme, a creare comunità e cultura. E diffondere il counseling come modo di essere e stare in relazione con sé e con gli altri.

Alessandra Callegari
Studio Collage, Via Pasquale Fornari 46, 20146 Milano
Tel. 339 5324006
Email: alecallalecall@gmail.cominfo@counseling-bioenergetica.itcallegari@collagecounseling.it
Sito web: www.counseling-bioenergetica.it

Giorgia Lucchi

Mi presento
Counselor a indirizzo bioenergetico-gestaltico. Conduttrice di laboratori di esperienza bioenergetica

In COLLAGE
Sono tutor per il triennio 2019-2022 del corso di formazione in counseling professionale.

Chi sono
Studi classici, laureata in Lingue e Letterature Straniere Moderne, ancor prima della laurea inizio a lavorare come traduttrice per alcune case editrici, professione tutta testa che amo e svolgo tutt’oggi e che nutre la mia curiosità e la mia passione per le lingue.
Rientrata in Italia dopo un periodo vissuto in Inghilterra, sento l’esigenza di un lavoro che mi porti più a contatto con la mia pancia, il corpo e le persone, perciò frequento diversi corsi di formazione di Pilates, fitness e arti marziali. Scopro nel lavoro con il gruppo, nell’osservazione, nell’empatia e nella cura che posso dedicare all’Altro da me un’altra professione che amo e che alimenta la mia energia e il mio entusiasmo.

Incontro il counseling grazie a un’allieva counselor e in me emerge la necessità di unire a testa e pancia anche cuore ed emozioni, per avvicinarmi a una dimensione di benessere che non sia più soltanto corporea bensì psicofisica, per me stessa e per i miei clienti.

Corpo, energia e… l’Altro
Comincio la formazione come counselor, dapprima Rogersiano puro, poi (sentendo la mancanza del corpo) bioenergetico-gestaltico. Conseguo il diploma con una tesi sul Counseling e il fine vita, un tema a me caro da sempre, scritta grazie all’esperienza di tirocinio presso la Fondazione VIDAS di Milano. Contemporaneamente frequento anche il corso di aggiornamento in conduzione di laboratori di esperienza bioenergetica e conseguo il diploma relativo.

Considero i laboratori di bioenergetica la mia “ciliegina sulla torta”, dal momento che mi consentono di unire pancia testa e cuore e mettere a frutto tutto ciò che sono, la conoscenza e la consapevolezza corporee, l’empatia, la cura, l’osservazione e l’attenzione ai segnali del corpo mio e dell’Altro… and so much more!
Tanto per restare in tema di corpo, energia, vibrazione e Altro da me, comincio anche la formazione come operatrice Reiki tradizionale, di cui per ora ho il primo livello.

In questo momento del mio percorso di crescita personale sento in modo inequivocabile quanto per me consapevolezza (non solo corporea), movimento, emozione, cura, vitalità e benessere siano inscindibilmente connessi. Il Corpo è incontestabilmente uno dei miei canali espressivi d’elezione.

Varie ed eventuali
Molto curiosa, pericolosamente sincera e propensa alla tetrapiloctomia, amo allenarmi e amo tutte le esperienze che mi consentono di sentire il mio corpo vivo e vibrante, amo leggere, amo viaggiare, amo mangiare, amo i miei Amici e le Amiche più cari e amo alla follia la mia piccola famiglia, pelosa e non.

Giorgia Lucchi
Tel.339 5205626
email: giorgiascotland@gmail.com

Guia Bazzoni

Mi presento
Counselor a indirizzo bioenergetico-gestaltico integrato.

In COLLAGE
Sono tutor per il triennio 2019-2022 del corso di formazione in counseling professionale.

Chi sono
Maturità scientifica, formazione lavorativa nel mondo aziendale. Dal 2012 ho iniziato, e tutt’ora svolgo, il lavoro che mi ha messo in contatto con le persone e le loro fatiche facendomi sentire che era il momento di seguire quell’antico anelito che mi ha sempre fatto desiderare di esserci per l’altro e aiutarlo.

Sono segretaria di reparto in un centro che si occupa di pazienti affetti da fibrosi cistica: una malattia genetica cronica degenerativa. Ogni giorno sono a contatto con il dolore e la sofferenza ma anche (e questa è la magia) con la più grande e profonda gioia di vivere la vita pienamente nel qui e ora, dando valore al momento presente.
Come dicevo, questo lavoro mi ha dato il coraggio di iniziare a vivere imprimendo le mie orme e seguire il mio primo desiderio mai realizzato. Nel 2017 ho quindi iniziato la scuola di formazione per diventare counselor a indirizzo bioenergetico-gestaltico.

Le mie passioni
Ho tre grandi e viscerali passioni che mi accompagnano in ogni azione quotidiana.

La musica: canto, in ogni momento, e anche quando non si sente io sto cantando dentro. Ogni evento importante della mia vita ha una colonna sonora e la musica è uno strumento creativo che utilizzo spesso nelle mie sessioni di counseling poiché sento che una “giusta” melodia può far vibrare le corde dell’anima e accompagnare delicatamente la persona a sentire e sentirsi. Lo studio del canto mi ha insegnato la precisione, la dedizione, l’impegno, la costanza e l’atteggiamento aggressivo (nel senso di andare verso) per il raggiungimento degli obiettivi, ma anche il valore dell’esperire, della compassione per noi stessi e i nostri errori, l’importanza dell’ascolto di noi e dell’altro per poter riuscire a compiere un buon lavoro sinergico ed efficace d’insieme.

Il corpo in movimento: amo muovere il mio corpo, amo percepirlo e lasciare che liberi i suoi movimenti più spontanei e primordiali quali che siano, un gesto o una danza. Il movimento per me è contatto, spontaneità, presenza, è qui e ora e la conoscenza delle tecniche bioenergetiche mi ha aiutata ad affinare la “familiarità” con il mio corpo e a decodificare gli stimoli che mi manda. È centrale, per me, nelle sessioni: anche se non agisce, o non propongo lavori corporei, il corpo parla sempre.

Il valore dell’altro
L’altra passione è sicuramente l’altro da me: le persone, pur quanto siano per me foriere di emozioni contrastanti, sono sempre state la più grande fonte di auto-conoscenza e di crescita. L’altro mi appassiona perché porta in serbo, nel suo cuore e nelle sue viscere, un intero mondo, magari tanto diverso o tanto simile al mio, di cui a volte, se sono fortunata, posso essere testimone grata e silenziosa. Questo interesse verso le persone e le loro interazioni ha trovato il suo coronamento con lo studio dell’Enneagramma, mappa di personalità che uso per la mia crescita personale e che uso/propongo come strumento di lavoro durante le sessioni di counseling.

Da questo percorso di tutoraggio mi aspetto di emozionarmi, imparare tanto ed essere spettatrice commossa del turbinio e della magia dell’evoluzione che, negli scorsi anni, ho potuto sperimentare, da allieva, sulla mia pelle.

Guia Bazzoni
Tel. 345 9007754
Email: guia.bazzoni@gmail.com

Un’equipe multidisciplinare con background variegati

I docenti del corso di formazione in counseling a indirizzo bioenergetico-gestaltico integrato di Collage, per la maggior parte counselor, provenienti da background culturali anche molto diversi e con le loro diverse competenze professionali, formano un’équipe multidisciplinare che garantisce agli allievi un variegato ventaglio di esperienze diverse, visioni, opportunità.

Continua a leggere

Tutor

Accompaganno gli allievi per l’intero triennio

I tutor in COLLAGE  sono una presenza attiva durante i week-end formativi e i residenziali del corso di formazione in counseling: partecipano alle formazioni unendosi alle esperienze proposte dai docenti o svolgendo il ruolo di osservatori nei “lavori al centro” e nello svolgimento delle “triplette” (sessioni di counseling con counselor/cliente/osservatore).

Continua a leggere

Ernesto Dan

Mi presento
Sono un counselor a indirizzo bioenergetico-gestaltico. Professional Counselor AssoCounseling.

E per sempre un rugbysta. Lo dico perché è la sintesi di uno stile di vita, che mi accompagna da sempre in tutto ciò che faccio, in termini di energia, concretezza, senso di realtà, rispetto e lealtà. Può suonare strano l’abbinamento, ma mi piace che questo sia il mio primo biglietto da visita, qui, perché rappresenta una parte nucleare di ciò che sono e, di conseguenza, anche del mio modo di intendere il percorso di counseling con un/una cliente: insieme, fianco a fianco, spalla a spalla, nella parte di mondo che sceglie di esplorare.

In COLLAGE
Tengo una lezione sul processo di counseling.

Il mio percorso
Smessa precocemente, a causa di un infortunio più serio degli altri, l’attività di atleta agonista, durante il periodo universitario ho lavorato come trainer in varie palestre e ho contribuito a gestire una piccola impresa artigiana della mia famiglia. Mi sono laureato in Economia e commercio con uno studio sulla televisione, condotto tra Italia e Francia, per poi lavorare in agenzia di pubblicità e collaborare ad alcuni studi sull’economia dei media.

Poco dopo ho conseguito anche una specializzazione post lauream in Ingegneria gestionale, successivamente alla quale, per oltre 20 anni ho ricoperto diversi ruoli professionali e manageriali – nel settore bancario – nelle funzioni di organizzazione aziendale, marketing e commerciale, con sporadiche incursioni nella formazione, dove ho scoperto il piacere e forse un’attitudine per la condivisione di conoscenze e dove sono rimasto stregato dal clima che si riusciva a creare in aula con i gruppi.

Il mio progetto
Proprio a partire da questo, la mia grande passione per le persone, per la comunicazione e le dinamiche relazionali mi ha portato dapprima a studiare programmazione neurolinguistica e ad approfondirne le applicazioni nel coaching, per poi diplomarmi in Counseling a indirizzo bioenergetico-gestaltico.
Unendo queste mie esperienze ho ideato e sto lavorando, come coordinatore nazionale, a un progetto in ambito FIRST (Federazione Italiana Reti Servizi e Terziario) finalizzato a diffondere il Counseling nel mondo bancario, un ambiente di lavoro molto diverso da quanto in genere si immagina, e che è divenuto ormai un efficace laboratorio per lavorare su di sé, come generatore di conflitti interiori e ambientali.

Che cosa mi piace
Oltre al Counseling focalizzato sul benessere individuale e al coaching, sono appassionato di dinamica dei gruppi in generale e alle applicazioni di quest’ultima in ottica di counseling organizzativo e team building.
Da qualche anno mi sto dedicando al teatro, una mia passione antica alla quale ho dato concretamente spazio solo di recente, e sto valutando come integrare anche questo strumento nel mio modo di fare counseling.

Ernesto Dan
Viale Zara 147, 20124 Milano
Tel. 333 58415725
Email: ernestodan01@gmail.com

Mi presento
Sono una shiatsuka e counselor professionista a indirizzo bioenergetico-gestaltico. Professional Counselor AssoCounseling.

In COLLAGE
Sono una docente, e tengo due lezioni su Elementi di anatomia e fisiologia umana.

Il mio percorso
Ho iniziato a studiare Medicina Tradizionale Cinese nel 1990 lavorando presso la beautyfarm Centro Tao di Limone sul Garda e nel 1996 ho completato il triennio di formazione per operatore shiatsu presso la scuola Ohashiatsu® di Milano.

Interessandomi in modo particolare l’interazione tra movimento del corpo e benessere psicofisico, ho poi indirizzato il mio studio verso discipline che evidenziano questo aspetto, integrando lo shiatsu con Anatomia Esperienziale®, Integrazione Posturale®, Yoga, Meditazione Taoista e Bioenergetica.
Dal 2003 sono iscritta al Registro Italiano Operatori Shiatsu® della  Federazione Italiana Shiatsu insegnanti e operatori®, per il quale conseguo regolarmente gli accrediti di aggiornamento professionale.
Sono convinta che lo shiatsu sia una disciplina evolutiva; per questo dal 2004 seguo corsi di specializzazione professionale presso la scuola di shiatsu Hakusha di Milano, dove ho approfondito anche la tecnica di Moxibustione giapponese.

Ciò che insegno attraverso la pratica
Unendo le discipline conosciute ho ideato un seminario esperienziale della percezione e dell’autostimolazione dei meridiani energetici che è stato proposto in diverse formazioni per operatori del benessere a Milano, Roma e Pescara. Ho proposto il mio insegnamento anche presso la Fondazione Humaniter® di Milano, dove ho condotto per tre anni un corso amatoriale rivolto a persone over-60.

Salute e consapevolezza
Ho preso parte al Progetto PartecipaSalute®, finalizzato a una partecipazione consapevole dei cittadini-pazienti nelle scelte sanitarie, presso l’Istituto Mario Negri di Milano. Recentemente sono entrata a far parte del gruppo di studio sulle Discipline Corporee all’interno della Sipnei -Società Italiana Psico Neuro Endocrino Immunologia.

Il valore della relazione
Profondamente convinta che la salute e il benessere siano innanzitutto una responsabilità personale, mi sono anche iscritta a un corso di formazione in Counseling a indirizzo bioenergetico-gestaltico, nella convinzione che il mio lavoro, che pratico ormai da molti anni, si fondi su una profonda relazione di ascolto, di accettazione e di empatia con il cliente, qualità che sono alla base della professione del counselor. Mi sono diplomata con una tesi dal titolo Counseling e problematiche distress-correlate, dopo aver effettuato il tirocinio presso la Fondazione VIDAS di Milano e l’Associazione ALOMAR che si rivolge a persone con malattie reumatiche e autoimmuni. Ho inoltre completato un aggiornamento in pratica bioenergetica e conduzione di gruppi.
Formata da una esperienza personale diretta, propongo il mio lavoro anche nell’ambito della disabilità, collaborando con associazioni del settore e partecipando a convegni e gruppi di lavoro.
Inoltre sono membro attivo di gruppi di sostegno rivolti a familiari coinvolti nella tutela legale di persone fragili nei quali, oltre a condividere la mia testimonianza personale, porto la mia competenza nella gestione dello stress a familiari e caregiver.

Altro di me
Fin da bambina sono stata affascinata dal corpo, dai suoi processi fisiologici e da come le dinamiche emozionali trovano espressione attraverso le contrazioni muscolari e la postura; mi affascina anche come tutto ciò abbia una valenza simbologica trasversale alle culture e di grande impatto nel percorso di crescita personale.
Considero un privilegio poter accompagnare le persone che si rivolgono a me attraverso un percorso di consapevolezza che parte dal corpo e si realizza in una maggiore capacità di prendersi cura di sé in modo autonomo e libero.

Cristina Di Stefano

via Stradella 13, 20129 Milano
Tel. 335 5946620
Email: cridistef@libero.it

  • 1
  • 2
  • 5
Collage Counseling
Seguici
AssoCounseling

AssoCounseling è la nostra associazione di categoria di riferimento a norma della Legge 4/2013

Collage Counseling di ASSOCIAZIONE COLLAGE |
sede legale: via Fornari 46 - 20146 Milano MI / P.I. 10476070965 / C.F. 97826270155 |
info@collagecounseling.it - collagecounseling@pec.it
©Tutti i diritti riservati

Cookie policy | Privacy Policy
Made with love by Gdmtech